il cervello demente

cervelloNel cervello del malato si verificano alcune alterazioni rispetto a quello normale.
Sono di due tipi: macroscopico e microscopico.

MACROSCOPICO
(rilevabili tramite TAC, PET, o Risonanza magnetica)
Alcune aree del cervello sono atrofizzate; in particolar modo l’ippocampo, sede della fissazione della memoria.

MICROSCOPICO
(rilevabili solo durante l’autopsia)
• Comparsa di placche di proteina beta-amiloide sulla corteccia dei neuroni, che vengono progressivamente distrutti.
• Comparsa di agglomerati neurofibrillari (contenenti proteina Tau fosforilata in modo anomalo), all’interno dei neuroni, responsabili della diminuzione di sostanze (acetilcolina) necessarie alla comunicazione fra i neuroni.

DIVENTA VOLONTARIO

Vuoi aiutarci attivamente con le attività dell’associazione?
Entra in squadra con noi

DONA ORA

Bonifico Bancario

Bollettino Postale

 

DIVENTA SOCIO

Puoi associarti ad A.M.A. Novara Onlus, entrando a fare parte della nostra famiglia.
Perché non farlo?

SOSTIENI UN PROGETTO

PROGETTO VOCE AMICA ALZHEIMER – L’ESPERTO RISPONDE